Under 14……Fano – Pesaro 06-11-2016

Siamo alla quinta giornata di campionato e la Under 14 ha incontrato la formazione del Fano Rugby a casa loro

Dopo la vittoria casalinga di cinque settimane fa i giallorossi vogliono bissare la prestazione, nonostante il fondo del campo ospite non sia in buone condizioni a causa delle copiose piogge del giorno prima e della notte.

Numerosi giocatori non sono al meglio per infortuni e ci sono alcune defezioni, ma la rosa a disposizione del duo De Angelis /Ricci permette di schierare ugualmente una formazione di tutto rispetto.

Ad ingrossare le fila dei Pesaresi inoltre la presenza di tre atleti dei Titans di Urbino.

Uno squarcio di sole fa capolino al fischio di inizio. I consigli dei tecnici sono di provare a giocare ugualmente alla mano anche se il pallone è viscido ed infangato, magari con una maggior presenza dei sostegni vicino al portatore di palla

Come al solito ai ragazzi occorre qualche minuto per capire come approcciare la partita, poi, segnata la prima meta dilagano nel punteggio.

Al termine dell’incontro il punteggio sarà 60 a 0 per i Pesaresi che ostinatamente e con grinta impediscono ai cugini Fanesi di fare la meta della bandiera nelle loro seppur poche apparizioni nei nostri 22.

Contenti i tecnici dello spirito di sacrificio e la determinazione dimostrati dai ragazzi che riescono a fare buone cose, pur giocando su un campo reso pesante dal fango.

Cose positive: il gioco alla mano sia sullo stretto che al largo, il sostegno, la disposizione su tutto il campo.

Cose negative su cui lavorare: la scarsa reattività e la necessaria attitudine sui punti di incontro, troppi e numerosi i palloni infatti sono finiti nelle mani dei giocatori del Fano sulle ruck contestate. Inoltre, a fronte di una buona salita difensiva che aggredisce bene, purtroppo troppi sono stati i placcaggi alti e alla maglietta.

Adesso ci saranno due settimane di riposo in attesa di conoscere la sede del prossimo incontro.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi