La FIR ha deciso: si torna alle categorie dispari

LA FIR HA DECISO: 

dalla prossima stagione le categorie Propaganda e Giovanili tornano in età dispari

 

Leggi il comunicato FIR

Le Formiche Rugby Pesaro esprimono grande soddisfazione per la decisione della Federazione Italiana Rugby che, nel corso del Consiglio Federale del 21 maggio 2021, ha deciso che dalla prossima stagione le categorie torneranno dispari:

le categorie Propaganda saranno Under 5, Under 7, Under 9, Under 11 e Under 13.

Le categorie Agonistiche saranno Under 15, Under 17 e Under 19.

 

Annate dispari, gli anni di interesse per ogni categoria

U19 04/03
U17 06/05
U15 08/07
U13 10/09
U11 12/11
U9 14/13
U7 16/15
U5 18/17

 

Si tratta di una decisione molto intelligente e da noi totalmente condivisa, che era stata proposta da moltissime società italiane che hanno caparbiamente proseguito nell’ attività  sportiva con i bambini e con i ragazzi nonostante la pandemia che ha rappresentato un ostacolo alla loro crescita, formazione e soprattutto al divertimento del giocare a rugby.

Perché siamo convinti, insieme a tutti gli educatori che, per crescere e soprattutto divertirsi, giocare con altri avversari (che siano tornei, amichevoli o campionati non importa) con i quali competere per provare a vincere le partite, aiutandosi a vicenda durante le fasi del gioco, è l’attività che i bambini e i ragazzi amano. Non poter giocare per più di un anno, pur continuando a frequentare i nostri campi di rugby e fare altre cose comunque utili alla crescita fisica e psicologica, ha significato una battuta di arresto  per ciò che riguarda la conoscenza del gioco e delle sue regole, dell’attitudine necessaria al gioco del rugby come l’aiutarsi in campo,  il sostenersi a vicenda  per arrivare infine, tutti insieme, al traguardo: la meta.

Il prossimo anno i bambini delle categorie propaganda ed i ragazzi delle giovanili avranno la possibilità di tornare a misurarsi con i propri limiti e con gli avversari e potranno continuare a conoscere meglio lo sport che stanno praticando, divertirsi e crescere fisicamente e psicologicamente mettendosi alle spalle questo periodo buio che ha rischiato di fermare la loro crescita come sportivi e come essere umani.

Il rugby è sostegno dentro e fuori del campo, aiuto continuo nel gioco e nella quotidianità, è solidarietà con i compagni, e, soprattutto, è rispetto delle regole e degli avversari.

Le Formiche Rugby Pesaro si stanno già organizzando per far sì che la prossima stagione sia piena di momenti di divertimento dei bambini e dei ragazzi e di soddisfazioni per i loro famigliari che li accompagnano al campo e che li sostengono con grande affetto e passione.

 

Il Presidente

Gabriele  Del Monte

Aprile – Ripresa attività

Le Formiche Rugby Pesaro oggi riprendono le attività di allenamento nel rispetto delle normative anti-codiv.

Oggi alle ore 16:30, presso la nostra struttura, riprendono gli allenamenti delle categorie Under 6, 8, 10, 12.

aprile ripresa allenamenti

Una buona occasione per ritrovarci e anche per fare provare ai propri figli uno sport coinvolgente, dove?

Campo da Rugby Toti Patrignani

Gli allenamenti, fino alla permanenza in zona arancione, saranno (categorie U6-8-10-12)

  • mercoledì dalle 17:00
  • sabato dalle 16:30

(l’orario di fine allenamento varia a seconda della categoria, a partire dalle 18:00 per U6).

Under 14 ha ripreso in settimana l’allenamento, gli allenamenti sono

  • martedì 17:30-19:00
  • giovedì 17:30-19:00

comunicato 08-03-2021 – Pesaro in zona rossa

COMUNICATO 08.03.2021

La provincia di Pesaro-Urbino entra in ZONA ROSSA.

 

Comunicato delle Formiche: la istituzione della ZONA ROSSA anche nella provincia, a partire dalle ore 00.00 di mercoledì 10 marzo 2021, ci costringe a Sospendere, da quella data, tutte le nostre attività al campo di Rugby.

Nella speranza che il divieto sia di breve durata, vi diamo appuntamento a prima possibile, a quando le disposizioni Nazionali e Regionali ci permetteranno nuovamente di far giocare i vostri, e nostri, piccoli giocatori. Vi comunicheremo quando ciò sarà possibile.

Il direttivo delle, Formiche Rugby Pesaro.

COVID 25 Ottobre 2020-2 – COMUNICATO

COMUNICATO

Gentilissimi Genitori dei nostri piccoli e giovani rugbysti,

con enorme dispiacere vi informiamo che anche il nostro club si deve attenere a quanto disposto dal Decreto del Governo del 24 ottobre 2020, per cui, dal 26 ottobre 2020, i nostri abituali allenamenti di rugby e mini rugby dovrebbero essere sospesi almeno sino al 24 novembre 2020.

Diciamo dovrebbero perché anche noi, come tutti voi, siamo molto preoccupati per la pausa imposta ai  “nostri” bambini e ragazzi  per cui stiamo cercando, supportati dai suggerimenti della FIR e dalla possibilità che offre il DPCM in merito all’attività motoria individuale svolta all’aperto, di prepararci per consentire di proseguire le consuete sedute di allenamento, anche se con modalità molto diverse dal solito.

Ci siamo attivati, fin dalla scorsa settimana con l’emanazione del DPCM del 18 ottobre, per organizzare dei momenti di formazione per i nostri educatori, tesi ad utilizzare modalità di gestione dei tempi e dei giochi che hanno il rugby solo come idea di base, ma che avranno nel gioco ed nel divertimento dei bambini e dei ragazzi il punto di riferimento delle nostre attività di campo.

Poichè questi momenti di formazione necessitano di alcuni giorni di lavoro con gli educatori vi comunichiamo che, dopo aver annullato le giornate di martedì 27  ( per Under 14 ) e mercoledì 28 ( per Under 12, 10, 8 e 6), per poterci organizzare al meglio,  riprendiamo le attività giovedì 28 ( per la Under 14 ) e sabato 31 ( per le Under 12, 10, 8 e 6 ) con i consueti orari utilizzati sino ad ora.

In estrema sintesi, abbiamo saltato una giornata di allenamenti per formare al meglio i nostri educatori e per essere pronti per proseguire la nostra stagione sportiva e  fare attività motoria di base con i nostri ragazzi.

Inoltre, tenendo ben in conto che siamo tenuti a rispettare le disposizioni che limitano le attività e gli incontri tra più persone, e nutriamo fiducia affinché queste disposizioni siano utili ad aumentare la protezione sanitaria della collettività, vi chiediamo di rispettare le normative vigenti accompagnando i vostri ragazzi sino all’ingresso del campo, utilizzando sempre e comunque le mascherine sul viso,  e consegnando la ormai consueta autocertificazione agli accompagnatori addetti alla ricezione.

Purtroppo le nuove disposizioni ci impediranno, per qualche settimana, di realizzare incontri, anche se non ufficiali, con altre società della nostra regione, incontri che avevamo programmato per le prime settimane di novembre con i Club di Fano e Jesi.

Infine ribadiamo con forza che il nostro Club non ha mai pensato di fermarsi nella programmazione delle attività ufficiali e non, compreso il nostro impegno all’interno di alcune scuole primarie del nostro territorio su richiesta delle scuole stesse, e possiamo comunicare che  in questa settimana sono in arrivo le nuove divise per i giocatori, che volevamo essere pronte per la consegna ai ragazzi per le prime partite ufficiali della stagione, e che potranno essere consegnate nelle giornate di attività presso il Rugby Store delle Formiche.

Abbiamo molto rispetto della situazione sanitaria che ci coinvolge tutti ma i valori che ci muovono sono quelli  di sempre: promuovere l’integrazione, la socialità ed il divertimento dei ragazzi che ci vengono affidati.

Per convivere con questa difficile situazione e per poter continuare ad offrire uno spazio di crescita e di divertimento ai vostri bambini e ragazzi vi chiediamo la massima collaborazione ed il rispetto delle vigenti normative.

Le Formiche ci sono con tanto entusiasmo e vi chiediamo di condividere con noi i valori che quotidianamente mettiamo in campo per far divertire e giocare i vostri ragazzi.

Il Direttivo delle Formiche Rugby Pesaro

27 ottobre 2020

Under 14 Team Building

Come consuetudine, ogni anno, il Direttivo delle Formiche Rugby Pesaro organizza per la categoria under
14 un ritiro di due giorni in vista della nuova stagione agonistica che comincerà a Novembre. Quest’anno,
nel week end del 19/20 settembre, la squadra si è ritrovata nella bellissima struttura dell’Evolution Camp di
Sant’Ippolito, ideata e gestita con disponibilità e professionalità da Simone e Silvia: qui gli atleti hanno
avuto la possibilità di sperimentare il campo avventura lavorando a 8 metri d’altezza: ponti tibetani,
altalene, tronchi sospesi, hanno permesso ai ragazzi di sfidare se stessi, rinsaldare i legami di squadra ed
alimentare la fiducia reciproca. Condividere stanze e spazi comuni, i pasti e i momenti ludici hanno fatto il
resto. Domenica, i genitori dei ragazzi hanno raggiunto la squadra e organizzato una grigliata all’aria
aperta, nel segno della convivialità e dell’inclusione, capisaldi del movimento rugbistico, che fonda le
proprie radici, oltre che sulla performance sportiva, proprio sulla crescita personale nel rispetto reciproco e
nella valorizzazione del gruppo.
I venti atleti tra i 12 e 13 anni sono stati accompagnati dall’allenatore Massimo Gabucci, dalla dirigente
Paola Scola e dall’accompagnatore Enrico Clini. Assente ma giustificato, Andrea Casoli, l’altro allenatore;
insieme i due allenatori accompagneranno l’under 14 delle Formiche Rugby Pesaro verso nuove avventure
e soddisfazioni sportive.
Ricordiamo che, per tutti coloro che vorranno unirsi, è possibile venire a conoscere la realtà rugbistica di
Pesaro, al campo Toti Patrignani nei pressi di parco Scarpellini ogni sabato alle ore 16.00.

 

inizio attivita

Si riparte … vi aspettiamo sabato 5 settembre ore 16:30 al campo da Rugby Toti Patrignani (dietro parco Scarpellini, Pesaro, zona Muraglia).

Per poter accedere alla struttura, sia i tesserati Formiche Rugby Pesaro (giocatori, accompagnatori, allenatori), sia i genitori e familiari, occorre scaricare e compilare (in ogni sua parte) il modulo di aut0certificazione (mod. COVID) e il modello di consenso al trattamento dati personali (privacy).

I moduli dovranno essere compilati per ogni persona, anche minorenne, che accede al campo, e dovranno essere consegnati all’ingresso, al momento dell’accesso alla struttura.

Per accedere alla struttura è OBBLIGATORIO l’uso della mascherina.

Scarica e compila i mouli:

Adieu Marc

 

 

Marc Chevalier

 

COMUNICATO

 

Oggi 14 agosto 2020 a Parigi è venuto a mancare il nostro grande Amico Marc Chevallier, Presidente del Racing Rugby Nanterre, già giocatore storico del Racing Paris e della Nazionale di Francia e uomo di sport.

Marc conosceva benissimo Pesaro, la frequentava spesso e la amava profondamente.

Ogni estate veniva al nostro Beach Rugby con i suoi piccoli rugbysti ed ogni primavera organizzava per noi un piccolo torneo a NANTERRE per regalare ai nostri piccoli atleti una esperienza diversa, formativa e confrontarsi con un rugby un pochino più evoluto

Marc Chevallier ha sempre vissuto il rugby come una grande passione, ha giocato ai massimi livelli, ha vinto scudetti con il suo amato Racing Paris, ha vestito la maglia della Nazionale di Francia diverse volte, da professore di educazione fisica nella scuola primaria ha fatto amare il rugby a migliaia di ragazzini e ragazzine, da allenatore ha visto il Campionato Femminile di Francia ed ha portato il Rugby Femminile di alto livello a Nanterre. Nel contempo si è dedicato allo sviluppo del mini rugby e del rugby a NANTERRE,  città gemellata con Pesaro da più di 50 anni.

 

Il Rugby pesarese e le Formiche Rugby Pesaro perdono un amico vero, un grande uomo ed un grande rugbysta che ha dedicato tutta la sua vita allo sviluppo di questo magnifico sport.

 

Lucido sino alla fine ha chiesto a suo figlio Alexandre, anche lui rugbysta, allenatore di giovani e spesso al Beach Rugby insieme a noi,  che fossimo tra i primi ad essere avvisati.

Il suo sogno è sempre stato che il legame che abbiamo costruito negli anni e  che unisce i nostri due club non si spezzi mai. Le Formiche Rugby Pesaro, che in questo triste momento si stringono alla sua famiglia e si uniscono all’immenso dolore della comunità del Rugby di Nanterre,  faranno di tutto per onorare la memoria di un grande uomo e continueranno a costruire ponti tra i nostri giovani e  le nostre culture.

 

Gabriele Del Monte – Presidente Formiche rugby Pesaro

 

Nuova sezione video

In questo periodo di inattività sportiva, dovuta al lockdown nazionale COVID-19, le Formiche non si fermano: allenamenti @Home e produzione media (video).

Quindi abbiamo predisposto una nuova sezione, nel nostro sito istituzionale, per ospitare i nostri video, raggruppati per categoria.

Al momento è disponibile una sola categoria: Un campione al giorno, storie dei loro piccoli atleti diventati grandi campioni.

Apri il link Sezione Video – Formiche consulta le categorie presenti e buona visione.

Beach Rugby 2020 – Apertura iscrizioni

Formiche Rugby Pesaro

 

Le Formiche Rugby Pesaro, in collaborazione con tutte le società del Rugby Pesarese, con il Comune di Pesaro e il Patrocinio del Comune di Pesaro, della Regione Marche, del CONI Marche e della FIR, organizzano sulla spiaggia di Pesaro

SABATO 20 e DOMENICA 21 GIUGNO 2020

 

21° TORNEO DI BEACH RUGBY e TROFEO CITTA’ DI PESARO

 

E’ con orgoglio che vi comunichiamo che a partire da questa edizione il torneo diventerà “Torneo Federale” con Patrocinio ufficiale FIR e conseguenti tutele federali, si disputerà, come sempre, all’insegna del divertimento e della lealtà sportiva, e concluderà la lunga stagione rugbistica Pesarese,

E’ riservato alle categorie propaganda U6 (2014-2015) – U8 (2012–2013) –

U10 (2010-2011) – U12 (2008-2009) – U14 (2006-2007) – U16 (2005-2006) maschile e femminile.

La manifestazione prevede la partecipazione di massimo 12 squadre per categoria.

 

Diventando Torneo Federale patrocinato dalla FIR è obbligatoria, per i club partecipanti, l’affiliazione all’Attività Amatoriale FIR per la stagione in corso (scaricare modello allegato da inviare in FIR prima dell’iscrizione al Torneo): Domanda Affiliazione X Beach

 

Il Trofeo Città di Pesaro sarà consegnato alla società che risulterà aver ottenuto il miglior risultato, in base ai punteggi conseguiti sommando le graduatorie delle proprie squadre per categoria.

Questo Trofeo sarà assegnato definitivamente al club che se lo aggiudicherà per almeno 2 anni consecutivi.

A seguito dell’esperienza positiva degli anni passati il Torneo per le categorie U14-16 si disputerà il sabato pomeriggio a partire dalle ore 15,30.

Queste le quote di iscrizione:

U6 € 130 – U8 € 180 – U10 € 190 – U12 € 210 – U14 € 230 – U16 € 250

 

NON E’ PREVISTA LA PARTECIPAZIONE DELLA CATEGORIA UNDER 18

 

Ogni squadra sarà formata da 5 giocatori + 5 riserve.

Nel caso si abbiano più giocatori nella stessa categoria, è possibile aumentare il numero fino a 12 giocatori; in tal caso, per i giocatori in più, saranno richiesti 20€ di iscrizione a testa.

Rimane comunque sempre valida la regola che non si potranno utilizzare più di 10 giocatori per ogni singolo incontro.

 

La quota comprende: IL CAMPEGGIO GRATUITO da venerdì a domenica, l’iscrizione, il terzo tempo (il sabato per U14-U16 e domenica per tutte le altre categorie), la colazione della domenica mattina per tutti e la maglietta ricordo.

Sarà data priorità di iscrizione alle società che iscriveranno squadre in tutte le categorie.

L’accesso al campeggio  gratuito, è consentito solo ai giocatori e accompagnatori delle squadre ospiti partecipanti al torneo.

Trattandosi di area protetta “Parco San Bartolo” è TASSATIVAMENTE vietato accendere fuochi di ogni genere compresi barbecue (vedi documento allegato divieti beach rugby).

 

Le liste gara andranno consegnate alla segreteria del Torneo unitamente ai cartellini FIR validi per la stagione sportiva 2019-20 sabato 20/06 entro le 13:00 per le squadre che giocheranno il sabato ed entro le 18:00 per le squadre che giocheranno la domenica.

 

Consigliamo VIVAMENTE di portare almeno un gazebo per società. Questo NON dovrà essere posizionato in prossimità delle tende, ma utilizzato durante lo svolgimento delle partite, in prossimità dell’area di gioco.

 

ISCRIZIONI

 

Le iscrizioni dovranno pervenire all’indirizzo mail: beach@formicherugbypesaro.it entro e non oltre il 23 maggio 2020 allegando la scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata, la scheda FIR di adesione all’attività amatoriale (allegata) e copia del bonifico a saldo della relativa quota di iscrizione.

 

Non saranno ritenute valide iscrizioni prive del bonifico.

 

Coordinate bancarie:

c/c intestato a ASD FORMICHE RUGBY PESARO

COD. IBAN: IT35 C033 5901 6001 0000 0013 939

(IMPORTANTE: se il bonifico verrà effettuato da un conto privato ricordarsi di scrivere il nome della società per la quale si effettua il bonifico)

 

 

PROGRAMMA:

 

VENERDI’ 19 GIUGNO 2020

 

Dalle ore 08.00 sarà attiva l’accoglienza e la sistemazione degli atleti e loro accompagnatori presso il campeggio “provvisorio”   adiacente i campi da gioco allestito per la manifestazione, dove è possibile campeggiare gratuitamente a partire da venerdì a domenica .

Saranno a disposizione le strutture riservate ai partecipanti al Torneo per fare una prima giornata di mare e una pausa rilassante dopo il viaggio.

Per pranzo e cena funzioneranno gli stand gastronomici, allestiti nell’area Ospitalità dalle Formiche Rugby Pesaro, con prezzi rugbystici e pacchetti-pasto per i gruppi.

 

SABATO 20 GIUGNO 2020

 

Arrivo, accoglienza e sistemazione degli atleti e loro accompagnatori presso lo stabilimento balneare di Baia Flaminia, nel campeggio sulla spiaggia adiacente ai campi da gioco allestito per la manifestazione, dove è possibile campeggiare gratuitamente a partire dal venerdì.

Saranno a disposizione le strutture riservate ai partecipanti al Torneo per fare una prima giornata di mare e una pausa rilassante dopo il viaggio.

Per la cena funzioneranno stand gastronomici,

BRIEFING (nell’aera antistante la segreteria) con allenatori e accompagnatori per chiarimenti e spiegazioni circa lo svolgimento del torneo:

alle 14,00 per le categorie che giocheranno il sabato pomeriggio

alle 21,30 per le categorie che giocheranno la domenica

 

Ore 15,30 INIZIO TORNEO CAT. U14-U16

A seguire terzo tempo per le categorie sopra riportate.

 

DOMENICA 21 GIUGNO 2020

 

Alle 7,00 COLAZIONE per tutti gli atleti, allenatori e accompagnatori c/o la struttura allestita per i pasti.

Ore 8,00 ritrovo in spiaggia c/o i campi allestiti e INIZIO TORNEO

Fine prevista ore 12,30-13,00

Terzo tempo

Premiazioni dei primi tre classificati e maglietta ricordo per tutti i partecipanti al Torneo.

Per chi volesse fermarsi e godersi un’altra giornata di mare c’è la possibilità di cenare anche la domenica sera, previa prenotazione in segreteria al momento dell’arrivo.

 

Per info hotel si potranno richiedere direttamente all’A.P.A. (Associazione Pesarese Albergatori) a: info@apahotel.it  o chiamando lo 0721-67959

 

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti:

Claudia Campagna: 339-1312704  (dopo le 18:00) SOLO PER ISCRIZIONI

Mail: beach@formicherugbypesaro.it

 

Informazioni utili ed aggiornamenti li trovate su:

 

  1. https://formicherugbypesaro.it

LINK SU FACEBOOK: www.facebook.com/Formiche.Rugby.Pesaro

 

Allegati:

SuperChallenge u14 – Roma

Qualcuno, non ricordo chi, diceva che, in una competizione sportiva, solo chi arriva per primo sarà ricordato, chi arriva secondo invece non lo sarà mai. Ma questo, per la formazione delle Formiche Rugby Pesaro non è affatto vero… il bellissimo ed entusiasmante secondo posto ottenuto nella tappa di Roma del Superchallenge per Under 14 edizione 2020 rimarrà infatti indelebile nelle menti dei ragazzi che vi hanno partecipato, e degli allenatori e dirigenti che li hanno accompagnati, e ricordo permanente negli annali della storia della Società, assieme ad altri bellissimi risultati ottenuti nel corso dei quindici anni di attività societaria.
Qualcuno potrà dire “ vi accontentate”…forse si…ma è anche vero, che alla vigilia tutti quanti avremmo messo una firma per raggiungere questa posizione….e poi non è nemmeno vero che ci siamo accontentati dato che nella finale, seppur sconfitti, i ragazzi ci hanno messo tanto sacrifico ed impegno.
Ad impreziosire ancor di più la giornata sono stati i numerosi complimenti ricevuti dai tecnici degli avversari, sia per il bel gioco e la tecnica ma anche per l’atteggiamento sportivo esibito dai ragazzi e dagli allenatori durante la manifestazione.

Ma veniamo alla cronaca:
Girone del torneo: Rugby Experience School L’Aquila, Villa Pamphili Roma, Formiche Pesaro. Giocato al centro CONI Giulio Onesti

1° match Aquila-Formiche 10-21
Giocatori molto concentrati, attenti, e pronti a buttare il cuore oltre l’ostacolo.
Nella prima partita, parte forte Aquila che riesce ad andare in meta nei primi minuti grazie ad azioni persistenti vicino all’area di meta che raggruppa la difesa pesarese lesti nel spostare la palla all’ala e segnare sulla bandierina. Ma una buona difesa giallorossa che placca tanto e ruba un sacco di palloni dalle mani degli aquilani riesce a spostare gli equilibri, permettendo ai Pesaresi dapprima di segnare con calcio aggiuntivo, andando in vantaggio e poi resistere al ritorno Aquilano che segna una meta, andando di nuovo in meta e poi ancora aggiudicandosi così il match.

2° match Villa Pamphili-Formiche 5-26
Nel secondo match i ragazzi entrano in campo ben concentrati, e non appagati del risultato del primo match, la posta in gioco è alta, vittoria significa 1° posto nel girone. E così sarà, la partita non è mai in discussione, spazio a tutti i ragazzi, anche quelli che da poco hanno iniziato a calcare il campo da rugby.

1° posto nel girone!!!!!

Semifinale Firenze 1931-Formiche 7-14
Semifinale che giochiamo dopo ben due ore di pausa a causa delle altre partite, ragazzi che erano stati istruiti dai tecnici su come giocare e come difendersi dal temibile piede dell’apertura fiorentina, ne viene fuori un match bello con ottima prova del triangolo allargato pesarese, ed una presenza puntuale e asfissiante nei punti d’incontro da parte di giallorossi che permettono di recuperare o almeno infastidire il gioco dei Gigliati. Una meta per parte fino a quando le Formiche non sfondano la difesa Fiorentina e segnano la meta decisiva. Finale di partita con Firenze in attacco, ma Pesaro difende, conquista la palla e calcia per la gioia incontenibile di tutti.

Formiche in finaleeee!!!!!!

Formiche nella finale 1°-2°posto contro Frascati. Giocata nel campo dell’Unione Rugby Capitolina
Frascati – Formiche 29-0
Nel pomeriggio ci spostiamo al Centro Sportivo dell’unione Rugby Capitolina ed attendiamo le 16:30, per giocare la nostra finale. I ragazzi entrano in campo, ma non ci comportiamo bene come la mattina, gran parte del merito va al Frascati, che parte fortissimo e ci costringe ad una difesa per la quale non eravamo pronti. I ragazzi si trovano sotto di due mete, provano a ripartire ma vengano fermati dalla difesa dei Laziali che spengono ogni velleità di rimonta marchigiana, e vanno in meta altre tre volte e vincono meritatamente il torneo. Sicuramente, l’ottima prestazione della mattina, la non esperienza nel giocare partite di questo livello e la stanchezza accumulata hanno fatto sì che i ragazzi siano entrati in campo contratti e non liberi di esprimersi al meglio.

Quindi premiazioni e dopo terzo tempo tutti sull’autobus per il rientro a Pesaro.

Un’esperienza fantastica, iniziata come già anticipato in un precedente articolo, con l’antipasto della visione dell’incontro Italia-Scozia del giorno precedente all’Olimpico. Esperienza che la società e la squadra attendevano dall’inizio dall’anno che però portava tanti dubbi e perplessità, anche perché si rischiava di non essere all’altezza, ma i tecnici erano sicuri che si poteva fare bene, e i giocatori lo hanno dimostrato benissimo.

Un plauso ai tanti genitori che hanno seguito e sostenuto fino all’ultimo i ragazzi, riempiendoli di applausi dall’inizio sino alla fine del torneo.

I complimenti all’organizzazione del torneo che è stata puntuale e precisa, che ringraziamo per l’invito, e siamo certi di averlo onorato al meglio.

Adesso possiamo dirlo, questo è il posto che meritano le Formiche, lo abbiamo preso, adesso abbiamo una missione più importante e difficile, mantenerlo.

Un Ringraziamento va naturalmente agli allenatori Max, Andrea e Luca, ai dirigenti accompagnatori Giorgini e Clini, alla dirigente Simona che ci ha organizzato queste due giornate a Roma fin nei minimi particolari, infine ai genitori al seguito che ci hanno incitato continuamente e con sportività e anche a quelli rimasti a casa che seguivano frementi le vicende attraverso i social.

Prossimo appuntamento di prestigio il Superchallenge di Colorno

Giocatori presenti al torneo: Francolini Angelo (capitano), Rossi Luca (vice-capitano), Arduini Nicholas, Baioni Federico, Borelli Luca, Macchniz Nicholas, Ceccarelli Ruben, Cevolini Gianmarco, Clini Federico, De Novellis Luca, Del Prete Nicolò, Domenicucci Matteo, Felici Riccardo, Ferracuti Simone, Francolini Lorenzo, Gasalini Thomas, Giorgini Sebastiano, Imperatori Kevin, Polisca Enea, Rombaldoni Brando, Ricchiuti Filippo, Turrini Rocco.